AVVISO AI SOCI                  Regolamento per Uscite in Barca Canottaggio e Di Porto.

AVVISO AI SOCI Regolamento per Uscite in Barca Canottaggio e Di Porto.

Il Consiglio Direttivo, vista l’Ordinanza N. 25/2020 della Regione Liguria ove, tra l’altro, ai Punti 7., 10. ed 11. é consentito, rispettivamente, lo svolgimento nell’ambito della Provincia o Città Metropolitana di appartenenza, dalle h. 6,00 alle h. 22,00 e nel pieno rispetto del distanziamento  sociale di metri 2, delle attività motorie quali ad esempio: “…. attività sportive acquatiche individuali (ad esempio…canottaggio) esclusivamente in modalità individuale…” e “…tra le attività sportive/motorie, dalle ore 6 alle ore 22, anche le uscite in barca per massimo di due persone che siano residenti nella stessa abitazione…”, nonché “…pesca sportiva e ricreativa sia in acque interne che in mare…” alle condizioni  ivi meglio specificate, 

DISPONE

  • per quanto riguarda le attività di canottaggio, che i soci interessati prendano visione e si attengano scrupolosamente al Protocollo ed alle indicazioni di cui agli Allegati A, B e C del presente Avviso; 
  • per quanto riguarda le uscite in barca a motore od a vela, che i soci interessati e muniti d’imbarcazione o natante collocata negli appositi spazi sociali a terra, od ormeggiata nello specchio acqueo in concessione al RCG, si attengano scrupolosamente non solo alle direttive ed alle prescrizioni meglio specificate nella suindicata Ordinanza, ma accedano agli spazi sociali comuni per il tempo strettamente necessario all’alaggio dell’imbarcazione, indossando obbligatoriamente la mascherina e mantenendo il distanziamento sociale (circa 2 metri); dovranno inoltre essere evitati assembramenti ed inutili stazionamenti negli spazi sociali che non siano strettamente finalizzati all’uscita, al rientro od alla manutenzione della propria imbarcazione; l’uso del BIGO sociale, sia per l’alaggio che per il rientro, dovrà quindi avvenire in modo tale da rispettare l’ordine di arrivo ed evitando contatti tra i soci. (es.: ci si avvicinerà al BIGO solo e quando l’imbarcazione precedente avrà completamente terminato l’operazione e si sarà allontanata dalla zona di competenza a terra od in mare…); 
  • il socio addetto all’attività di custodia Mimmo Romeo, a ciò espressamente delegato dal Consiglio Direttivo, avrà il compito di vigilare affinché il tutto si svolga secondo le modalità prescritte; lo Stesso vigilerà altresì affinché non acceda contemporaneamente alla Società un numero eccessivo o tale di soci da rendere problematico il rispetto del distanziamento sociale; in tal senso, si chiede la piena collaborazione di tutti i Soci affinché il tutto avvenga nel rispetto delle necessità e delle esigenze di tutti; i soci, nel caso, potranno contattare il delegato Mimmo Romeo (3884530315) per informarsi preventivamente circa la situazione; ogni abuso o mancato rispetto delle direttive regionali e del Consiglio Direttivo verrà segnalato alle Autorità competenti ed ai Probiviri per le iniziative del caso;
  • ai soci è consentito l’utilizzo del servizio igienico esterno ma vi si dovrà accedere muniti possibilmente anche di un prodotto igienizzante – qualora all’interno non presente – per la pulizia dei sanitari una volta utilizzati, assicurandosi di lasciare la porta d’accesso aperta per l’opportuna areazione dei locali, prima dell’utilizzo successivo; 
  • la Società è espressamente manlevata da ogni e/o qualsiasi responsabilità nell’ipotesi in cui – nonostante le prescrizioni ed il rispetto delle regole dettate nell’attuale periodo di emergenza sanitaria – dovesse risultare che uno dei soci che frequenti od abbia frequentato la Società nel medesimo periodo abbia contratto il virus e/o comunque risulti positivo al COVID 19.

Il Consiglio Direttivo, nella speranza di potere tornare al più presto allo svolgimento della vita e delle attività sociali, si appella al senso di responsabilità di Tutti i soci affinché, pur nell’obbligatorietà delle attuali ristrettezze, il tutto si svolga in modo corretto e soddisfacente per Tutti; si ringrazia per la collaborazione ed un caloroso e cordiale saluto a Tutti i Soci del RCG.

Rowing Club Genovese

Il Presidente

 Paolo Caprari

Lascia un commento